sabato 3 settembre 2011

La dieta per disintossicarsi e ripartire alla grande

Le vacanze volgono al termine e nella vita di ognuno di noi si ripresentano impegni (vecchi e nuovi), lavoro e responsabilità.

Sicuramente con il break estivo abbiamo recuperato forze e rilassato la mente ma a tavola è facile concedersi qualche strappo in più... tante cene in compagnia, cibo tipico da assaggiare nei posti di villeggiatura e tanti gelati...

Ora è tempo di ripulire il nostro organismo e ristabilire il giusto equilibrio per ripartire davvero alla grande!


Ecco qualche consiglio per disintossicare il corpo dagli eccessi delle vacanze e seguire per qualche giorno una dieta sana ed equilibrata, drenante e che ci permetta di espellere le tossine:

  • non eccedere con il sale
  • mangiare tanta frutta e verdura ricche di potassio
  • utilizzare pochi grassi preferendo quelli di origine vegetale come l'olio extra vergine
  • bere tanta acqua per stimolare la diuresi (almeno 2 litri al giorno)
L'ideale è bere appena svegli un bicchiere d'acqua con mezzo limone spremuto, fare una buona colazione a base di yogurt, tè verde, biscotti o fette biscottate integrali e spremute fresche. Per gli spuntini di tarda mattinata e del pomeriggio prediligere frutta fresca, tisane e tè

I cibi da preferire per i pasti principali della giornata sono il pesce di mare, le carni bianche, i legumi, i cereali integrali, patate, verdura (carciofi, cipolle, finocchio) e tanta frutta (ananas, pompelmo, ciliegie, limone e fragole). Mangiare biologico è poi un consiglio evergreen!
Qualche idea per le ricette adatte? Risotto al limone, pasta integrale con verdure, pollo e patate al cartoccio, crema di porri, insalata mista con formaggio caprino, fragole al limone, pesce al forno e finocchi.

Attenzione invece a non eccedere con alimenti conservati, dadi per il brodo, cibi ricchi di sale, dolci, uova (non superare il consumo di 1-2 a settimana) e salumi

Nessun commento:

Posta un commento